Mostralfonso Agency - Animation Cartoon Collage

home rassegna stampa it pagine giovani newsletter shopping syndication
cartoon en ebook cellulari Mostralpark blog

La nostra Agenzia Giornalistica produce Fumetti,
Barzellette, Giochi, Testi umoristici, Pagine di satira di costume ecc,
che offre ai quotidiani e periodici sia cartacei che on-line,
per essere pubblicati sulle rispettive pagine.

Contatto: mariadellamiranda@mostralfonso.com
ALCUNI DEI NOSTRI PERSONAGGI



Presentazione

MostrAlfonso è uno yeti che, un bel giorno, abbandona le montagne innevate e giunge alla civiltà.
Sorpresa, paura, ostilità immediata nei confronti del “mostro”. Infine viene adottato da una vecchietta
che inizia ad insegnargli i principi elementari della convivenza civile. Questo è il motivo dominante della
striscia: MostrAlfonso alla scoperta del mondo… Inizia, in questo modo, la sua vita in società con qualche successo
e molte delusioni che lui, però, affronta con ottimismo e fiducia.




clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
http://www.mostralfonso.com/demo_mostralfonso.php?l=
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/Mostralfonso.pdf"





Presentazione
Sauro e’ un cucciolo di dinosauro capitato per caso in una famiglia come tante:
aspettavano un cagnolino ed invece e’ arrivato lui. Decidono di tenerlo anche se poi
pretenderanno”prestazioni da cane” come, ad esempio, fare la guardia o riportare
la selvaggina. Comunque, inizia da questo momento la sua vita all’interno del gruppo
degli umani coi quali avrà un rapporto molto autonomo perché rivendica sempre
la propria identità ed indipendenza. Anche quando,”per necessità alimentari”
si adegua all’ambiente che lo circonda, lo fa’ a modo suo.


clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_sauro.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/Sauro.pdf"





Presentazione
Il professor Amilcare Belloni era un uomo felice. La sua vita era ordinata e tranquilla, la sue
certezze incrollabili. Ma poi arriva la contestazione , gli studenti si fanno turbolenti, insegnare
diventa piu’difficile. Amilcare Belloni pero’ tiene duro e continua ad insegnare come se
non fosse successo niente: da’ i suo bravi 5+, 6-- e va in estasi quando parla “ex cathedra”,
della purezza della lingua latina. Intorno a lui ruota un classe di studenti di scuola media,
ognuno dei quali rappresenta un tipo umano facilmente riconoscibile. Tutti insieme,
interagendo tra loro, all’interno e fuori la scuola,ripropongono le problematiche tipiche
dei teen agers della loro generazione.


clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_professore.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/IlProfessore.pdf"


Il Vigile e L'automobilista


Presentazione
Il Vigile e l’Automobilista intende riproporre in chiave umoristico-satirica le situazioni che,
quotidianamente, viviamo sulle nostre strade prendendo come protagonista della serie un
Vigile e un Automobilista che riassumono ed esemplificano le due categorie.
Arturo, l’automobilista, ha una particolarità tutta sua: una predisposizione psicologica
ad infrangere continuamente il regolamento stradale in maniera quasi ossessiva, nevrotica.
Avvicinategli, allora, il vigile Edoardo Mazzalacapra, un vigile tutto d'un pezzo che non gliene
fa passare una ed otterrete una miscela esplosiva, una rivalità senza alcuna possibilità
di mediazione.


clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_vigile.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/VigileAutomobilista.pdf"





Presentazione
La frattura tra generazioni non e' un' invenzione dei tempi moderni. Da sempre padri e figli si
trovano in contrasto. E da sempre i padri tentano di riportare i loro eredi su quella che essi
credono la retta via, con misure che vanno dall'amorevole consiglio al castigo, mente i figli, ostinatamente,
vogliono seguire le proprie idee e contestano, piu' o meno duramente, il genitore.
Tuttavia, sia gli uni che gli altri mantengono il dissidio entro limiti "socialmente tollerabili".
Rit, Rut e Rot, i tre figli del Barone Von Strip, il protagonista di questa storia, hanno varcato
il fosso: loro vogliono "far fuori" il genitore per succedergli al potere. Ma Von Strip, tirannico
feudatario della fine del XIV secolo, ha anche lui varcato il limite del lecito e, da par suo, stabilisce
sanzioni disciplinari per i pargoli, tipo giri di ruota, appensione al muro per i pollici, frusta,
e simili amenita'.


clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_baron.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/BaronVonStrip.pdf"





Presentazione
Osvaldo e’ il protagonista di questa striscia. Intorno a lui ruota la “sua” famiglia: Anna,
la padrona, i tre figli, il nonno ed altri comprimario.
Osvaldo e’ un cane come tanti… Beh, non proprio tutti sono come lui dal momento che
suona la tromba, non sa nuotare, come cane da caccia e’ una frana, come cane da guardia
non e’ sempre di specchiata onesta’ e la sua fedelta’ canina non e’ assoluta ma condizionata
dal vantaggio che ne ricava. Osvaldo, inoltre, sogna spesso strane impossibili evasioni
ma sono “ velleita’ d’avventura” perche’ ormai abituato agli agi della vita domestica


clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_osvaldo.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/Osvaldo.pdf"




Presentazione
Prendete un uomo, dategli una scrivania e una sedia, e ne farete un “portiere”. Si incontrano
tutti i giorni i portieri: negli uffici del comune, nelle banche, nelle biglietterie delle stazioni,
nei palazzi di giustizia, negli ospedali; ovunque, insomma,vi e’ da una parte un postulante e
dall’altra il detentore del potere che investito di sacra autorita’ dispensa con parsimonia i suoi favori.
Intorno al nostro portiere ruotano gli inquilini, ognuno dei quali rappresenta una tipologia umana ben definita
anche se, spesso, vengono caricaturati fino a farli diventare delle“ macchiette”.
Il Commendatore, l’industriale brianzolo verso il quale Adelmo il portiere ha una vera e propria venerazione,
il Primario d’ospedale, la Contessa, l’Onorevole, Il Signor Filipponi, il commerciante arricchito, non sembran
vivere di luce propria ma di luce riflessa: appaiono non come sono ma come la gente comune vede la “casta”
che costoro rappresentano.


clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_portiere.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/IlPortiere.pdf"




Presentazione
La letteratura spionistica ci ha sempre proposto degli agenti segreti duri e spietati che non hanno
attimi di cedimento o di normale umanita'.
Slim e Spazzola, i due agenti segreti della Z.I.A protagonisti di questa striscia sono assai diversi:
l'uno si atteggia a duro ma in realta' e' affetto da mille dubbi, ripensamenti, ricordi mal
assimilati della sua infanzia in orfanatrofio,
il secondo, un italiano del profondo sud ,da poco trapiantato nella Grande Mela, soffre di
"nostaglia da emigrante" ed e' sempre sul punto di rifare le valigie e ritornare al paesello dove
la sua mamma gli fa i quadrettini in brodo fatti in casa.
Insomma, caratteristiche che ne fanno degli agenti segreti abbastanza "caserecci" e,
proprio per questo, ce li rendono molto simpatici e umani.


clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_slimnorton.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/SlimNorton.pdf"





Presentazione
Anni 70. Il compromesso storico si fa o non si fa? Nel dubbio, Don Scoppola, energico prete
del riminese tuonava dal pulpito ed invitava alla santa crociata contro “ l’ateo invasor ”.
Si, perche’ Don Scoppola era rimasto alla sana idea d’un tempo: per intenderci, quando
un comunista era da scomunicare e basta. Aveva un bel raccontare il segretario del PCI
che i comunisti non erano piu’ atei e mangiapreti : lui non ci cascava di certo.
La storia, pero’, ha fatto il suo corso anche per il nostro prete. Dei comunisti, poi, sembra
non vi sia quasi piu’ traccia. Ogni tanto ne viene avvistato qualcuno sulle regioni montuose
del Tibet o in qualche landa desolata della grande madre Russia, ma forse sono solo “leggende
metropolitane”. Resiste, invece, qualche anarchico come Nonno Sgniapon che difende con grande determinazione
il suo buon diritto alla protesta contro il potere, sia che abbia il colore
rosso della bandiera degli ex compagni, sia il colore nero della tonaca di Don Scoppola.


clicca per ingrandire

clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_donscoppola.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/DonScoppola.pdf"





Presentazione
Si pensa, comunemente, che gli dei vivano perennemente felici, tra canti e danze,
nell’Olimpo, liberi dagli affanni di noi poveri mortali.
Niente di piu’ falso, gli dei, poveretti, sono angustiati da mille problemi. Ne sa qualcosa
il Sommo Giove, tra gli dei il piu’ potente, ma che e’ perennemente travagliato da problemi economici.
Ne’ gli altri dei se la passano meglio. Apollo e’ un cantautore che si esibisce
sempre “ a sala vuota” e non c’e’ niente di piu’ frustrante per un giovane artista che aspiri
al successo.Mercurio, trafficone commerciale, passa il suo tempo a far proposte all’ industriale Vulcano
ma il “ commenda” fa orecchie da mercante. La petulante Minerva si e’ assunta un compito impari: indurre Bacco,
il dio del vino, a smettere di bere ed a condurre una vita morigerata.
IL Fato fa assicurazioni sulla vita per conto di Giove ma e’ preso, sovente, a “porte in faccia”.
Insomma ogni dio ha i suoi guai e se gli uomini lo sapessero certo non sarebbero cosi’ irriverenti nei loro confronti;
in particolare quel tale Epicuro che non perde occasione per metterli in cattiva luce.
Eh, si, e’ il caso di dirlo: VITACCIA DA DEI!!


clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_pergiove.php?l="
clicca per ingrandire
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/PerGiove.pdf"





Presentazione
Il Tifoso intende riproporre in chiave umoristico-satirica le situazioni che ruotano
intorno al mondo del calcio prendendo come protagonista della serie animata
un Tifoso-tipo che riassume ed esemplifica tutta la categoria.
Bartolomeo, detto Bart, l’attore principale di questa striscia, e’ un ragazzo come tanti,
ha un padre, una madre, una nonna, un gatto, un lavoro saltuario e una passione oltre
misura per il gioco del calcio. Per uno come lui che non legge libri,non segue le vicende
della politica,non si diletta di musica, non frequenta i teatri, la partita e’ davvero tutto.
Ogni domenica si arma di bandiere, gagliardetti, insegne varie e , ardimentoso e fiero, giunge
allo stadio per partecipare ad un rito collettivo che e’ anche l’unico suo mezzo di
socializzazione, scarico di tensioni, motivo di grandi entusiasmi.


clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_tifoso.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/IlTifoso.pdf"





La serie è ambientata sott'acqua ed è interpretata da un gruppo di pesci, ognuno dei quali
caratteristiche e tipologie tipicamente umane.
Abbiamo il Granchio-vigile che regola la circolazione del mare; il Pescecane, industriale
di pochi scrupoli; il Polipo-cuoco nel ristorante della Sirena; la Balena che gestisce una lavanderia;
il Pescesega ed il Pescemartello, soci in un'impresa di falegnameria; il Pesce Nero, il vucumprà del mare;
le Triglie, ballerine d'avanspettacolo. Su tutti poi domina Nettuno, sindaco del paese marino,
che non disdegna ogni tanto qualche bustarella. I pesci hanno una struttura sociale mutuata dagli umani,
ma vigilano per non raggiungere il loro degrado ambientale ed urbano: in superficie il "nemico"
incombe ed è necessario stare all'erta.


clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_aquarium.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/Aquarium.pdf"


I Racconti del Giardino d’Estate
Presentazione

Alfonso, la nonna e Maestro Dante si incontrano ogni settimana, per 52 settimane, nel giardino
della casa della nonna e qui Alfonso "racconta sé stesso".
Nascono in questo modo I Racconti del Giardino d’Estate.Ogni volta il piccolo Yeti ripropone
una situazione di vita che potremo definire "fuori dagli schemi", in quanto evidenzia un certo
modo di entrare in rapporto con la realtà che non rientra nei modelli di comportamento accettati
dai più.Inevitabile il contrasto con il maestro Dante che vorrebbe convincere l'allievo a seguire
le regole della ragione piuttosto che le chimere del sogno e della sfrenata immaginazione.
La nonna, dal canto suo, si mostra assai comprensiva nei confronti del suo Alfonso.Su questa traccia,
sempre uguale, si snodano situazioni che, al contrario, sono una girandola di invenzioni, fantasie,
paradossi giocati, a volte, fino al limite del "nonsense".






Presentazione
Jonny Logan e’ il protagonista di una scalcagnata banda di Cacciatori di Taglie. Assieme al
Professore, Ben Talpa, Dan Muscolo e Mago Magoz si da’ da fare piu’ che altro per sbarcare
il lunario in una gara per l’esistenza sempre abbastanza precaria.
Questo schema ripetitivo e’ pero’ il pretesto per una satira di costume che, a distanza di anni,
e’ sempre di grande attualita’.
Nato agli inizi degli anni 70 ebbe subito grande riconoscimento di critica e di pubblico per due
caratteristiche di assoluta novita’ nel panorama del fumetto italiano: l’ambientazione delle
storie in italia e la satira di costume che caratterizza tutti i suoi episodi.
Il personaggio apparve anche in TV (Rai Due) nella popolare serie Supergulp e fu pubblicato
in diversi paesi come: Francia, Grecia, Ex Iugoslavia ecc.)


clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_jonnylogan.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/JonnyLogan.pdf"



John Smith e’ un oscuro impiegato che svolge quotidianamente un altrettanto
oscuro e poco remunerativo incarico finche’ un bel giorno si accorge di avere poteri paranormali.
Prima il Magnetismo cioe’ quella forza del corpo che si trasmette sotto forma di fluido e che gli permette
di attrarre a se’ gli oggetti senza toccarli.
Poi la Telepatia, cioe’ la capacita’ di leggere nel pensiero a distanza ravvicinata.
L’Ipnotismo cioe’ la possibilita’ di suggestionare qualcuno fino a creare una
situazioni simile al sonno e quindi sottometterlo alla propria volonta’.
Lo Sdoppiamento del corpo definito alter ego, cioe’ la capacita’ di svincolarsi
parzialmente e temporaneamente dal proprio organismo.
Ed infine l’invisibilita’, cioe la possibilita’ di rendersi completamente invisibile allo
sguardo degli altri attraverso un processo di dematerializzazione.
Ed Ecco nato l’uomo nuovo: Medium.


clicca per ingrandire
Presentazione a cartoni animati:
title="http://www.mostralfonso.com/demo_medium.php?l="
Presentazione Personaggi di questa serie:
title="http://www.mostralfonso.com/ita/Medium.pdf"


copyright © 2006-2012 Mostralfonso Multimedia Editions